Accatastamento fabbricati: ecco come farlo

accatastamento immobili

L’accatastamento è una pratica che serve per il censimento degli immobili, certificandone i dati riguardanti i volumi e le misure nel registro del Catasto, in maniera da realizzare il calcolcolo della rendita e delle tasse corrispondenti, sia per gli immobili nuovi che per quelli ristrutturati. L’accatastamento di un fabbricato è necessario anche per poter ottenere i documenti relativi all’agibilità dell’immobile.

Domanda di accatastamento fabbricati

La domanda di accatastamento fabbricati viene fatta per identificare con unicità gli immobili sia sotto l’aspetto fiscale che giuridico, mediante la trasmissione di alcuni dati e della planimetria del fabbricato. Con la registrazione delle volumetrie e delle misure, ad ogni fabbricato viene associata la sua rendita catastale, in modo che possano essere calcolate le imposte e le tasse come ad esempio l’IMU: per questo motivo l’accatastamento degli immobili è obbligatorio. [...] 

Continue Reading

Progettazione e calcolo strutture

calcolo strutture

Per la progettazione delle strutture si utilizzano dei programmi e strumenti di grande precisione che consentono ai progettisti di realizzare dei calcoli strutturali per edifici e strutture anche complesse, con la garanzia di una progettazione perfetta in tutti gli aspetti.

Gli ingegneri che si occupano della progettazione e del calcolo strutture sono in grado tramite il web di offrire servizi professionali di alta qualità a prezzi concorrenziali.

Calcolo strutture in legno

La realizzazione dei calcoli di strutture in legno interessa i fabbricati edificati con pilastri e strutture portanti interamente in legno. Nella progettazione strutturale sono compresi i calcoli delle coperture, dei solai, delle capriate e di capriate, oltre ai calcoli per solai misti di legno unitamente al calcestruzzo. Tutti gli elementi della costruzione sono uniti in collegamento per ottenere una migliore solidità dell’edificio. [...] 

Continue Reading